Food

Taste The Balkans: Padam, Tirana, Albania

Un’esplosione di colori e, in bocca, il sapore dell’estate: il nuovo menù del ristorante più esclusivo della capitale albanese è un’esperienza tutta da vivere e gustare. Chiunque decida di visitare Tirana e voglia assaporare dell’ottimo cibo, non può fare a meno di inserire il Padam nella propria agenda di viaggio: è impossibile rimanere delusi. Piatti curati nel dettaglio, abbinamenti di gusti perfetti e un servizio impeccabile, sono i tre punti di forza di questo sofisticato ristorante (che è anche hotel e hub tiranese per eccellenza di eventi e musica live) ospitato in una villa italiana degli anni Trenta, collocata nelle vicinanze dell’Ambasciata d’Italia a Tirana. Nelle sue cucine, lo chef Fundim Gjepali, già a capo dell’Antico Arco, uno dei ristoranti più rinomati di Roma, realizza dei veri e propri capolavori culinari a cui è impossibile resistere.

Il menù, composto da pietanze sia di terra che di mare, sembra una collezione di opere d’arte: si apre con una serie di antipasti molto gustosi, impeccabile, a mio avviso, il carpaccio di branzino con finocchio e gelatina di arancia, si prosegue con squisiti piatti di pasta e secondi, come i tortelli di vitello, patate e succo di carota, e il vitello in salsa di asparagi e tartufo, per terminare con dolci che definire ottimi è dir poco: gelato con crumble di sesamo nero e crema di timo e yogurt disidratato con frutti di bosco e biscotti pressati. Una delizia per gli occhi e, soprattutto, per il palato.

Lo chef Gjepali è noto, per i suoi piatti, sia nel Paese delle aquile che in Italia “le mie origini sono in Albania dove torno sempre per sperimentare nuovi piatti e idee, ma dal punto di vista lavorativo Roma mi ha formato. Sento di appartenere a entrambi i Paesi“, dice orgoglioso. E quando gli chiedo se all’orizzonte ci siano novità in cantiere mi anticipa “a breve verrà, finalmente, inaugurato l’Agriturismo Fundim Gjepali nei pressi di Shijak, vicino a Durazzo, il paese di origine dei miei genitori. Aver creato un agriturismo nella terra dove sono cresciuto e ho imparato a cucinare e dove le persone potranno venire a rilassarsi e assaporare piatti della cucina di campagna albanese, per me è un sogno che diventa realtà“. E sicuramente anche questa sarà una bellissima avventura.

 

Padam
Sapori superlativi e piatti che sembrano opere d’arte. Prezzo medio: 25€
Rruga Papa Gjon Pali II, Tirana, Albania
Sito Web
Pagina Facebook

Pagina Instagram

Leggi di più sui ristoranti in Albania:
Taste The Balkans: Uka Farm, Laknas, Albania
Taste The Balkans: Luga e Argjendtë, Tirana, Albania
Taste The Balkans: Mullixhiu, Tirana, Albania

Seguimi anche su Facebook: Letters From The Balkans 

CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *