I miei viaggi

Grecia: viaggio a Corfù sulle tracce del romanzo “La mia famiglia e altri animali” di Gerald Durrell


“Questa è la storia dei cinque anni che ho trascorso da ragazzo, con la mia famiglia, nell’isola greca di Corfù. In origine doveva essere un resoconto blandamente nostalgico della storia naturale dell’isola, ma ho commesso il grave errore di infilare la mia famiglia nel primo capitolo del libro. Non appena si sono trovati sulla pagina non ne hanno più voluto sapere di levarsi di torno, e hanno persino invitato i vari amici a dividere i capitoli con loro…”. Così lo scrittore e zoologo Gerald Durrell presenta il suo romanzo “La mia famiglia e altri animali“. Avete mai letto un libro o visto un film che vi ha ispirati a visitare il luogo in cui era ambientato? A me, ad essere onesti, è successo più di una volta, ma qualche anno fa grazie a questo romanzo che mi ha incuriosita e divertita tantissimo, ho deciso di organizzare un breve weekend in una delle isole più belle della Grecia: Corfù. Il libro narra la storia dei cinque anni che lo scrittore, insieme alla sua bizzarra famiglia, ha trascorso sull’incantevole isola ionica dopo esservisi trasferito dalla grigia e piovosa Inghilterra. Tra i tanti racconti e curiosi aneddoti che coinvolgono i suoi simpatici famigliari alle prese con la popolazione locale, Durrell descrive Corfù come un vero e proprio paradiso terrestre dove avventurarsi e perdersi completamente nella natura. Impossibile non innamorarsene. E a voi, quale libro o film sta particolarmente a cuore?

Prenota il tuo prossimo volo a Corfù con momondo cliccando su questo link.
#admomondo #owtravelers

 

Leggi di più sulla Grecia:
Grecia: cartoline da Ioannina
Corfù: cosa vedere in un giorno a Corfù città
Grecia: viaggio nell’Epiro. Cosa vedere in due giorni a Parga

Seguimi anche su Facebook: Letters From The Balkans

CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *