Cucina macedone: 10 piatti da provare assolutamente

La Macedonia del Nord è un territorio ancora largamente sconosciuto dagli italiani, ma ricco di luoghi da vedere. Un mix di Oriente e Occidente, una nazione da sempre terra di incontri, scambi e incroci di popoli da ogni dove che ne hanno influenzato sapori, gusti e costumi. Vi siete mai chiesti come mai il composto di frutta tagliata a pezzettini che si mangia nelle calde serate estive in tutta Italia si chiami proprio “macedonia di frutta”? Per capirlo, basta visitare questo paese balcanico, storicamente caratterizzato da una mescolanza di popoli ed etnie che ne hanno influenzato e permeato la cultura. Senza esclusioni a livello gastronomico. La cucina locale, infatti, è un insieme di gusti mediterranei, balcanici e ottomani: il sapore acido del tarator (salsa a base di yogurt e cetrioli), le sfiziose torte ripiene di spinaci, la carne di agnello dal gusto deciso, i formaggi di capra. Ecco alcuni, non tutti, dei più noti piatti tradizionali della cucina nord macedone da provare quando si viaggia nel Paese.

1.Tavče Gravče
Casseruola a base di fagioli, sugo di pomodoro e spezie. È il piatto nazionale macedone per eccellenza.

2.Shopska
Insalata con pomodori, cetrioli, cipolle, uova e formaggio.

3.Tarator
Salsa a base di yogurt acido e cetrioli.

4.Burek
Torta salata tipica della Turchia e dei Balcani solitamente ripiena di spinaci o carne o ricotta.

5.Ajvar
Salsa diffusa in quasi tutti i Balcani preparata con peperoni, peperoncini, melanzane e aglio. Può essere dolce o piccante.

6.Selsko Meso
Pietanza preparata con carne (in genere di maiale), cipolle, funghi e peperoni.

7.Pastrmajlija
Una sorta di pizza farcita con carne (di agnello, pecora o maiale), uova e peperoncini piccanti.

8.Polneti Piperki
Peperoni ripieni farciti con carne e riso e solitamente serviti con sopra della panna acida.

9.Trota di Ohrid
Tipica della regione lacustre di Ohrid, da assaggiare quella di allevamento perché la pesca diretta nel lago di questo pesce, a rischio di estinzione, è vietata.

10.Halva
Tra i tanti dolci di origine ottomana, la halva a base di pasta di sesamo è particolarmente gustosa.

 

(Crediti fotografici: ©Macedonia Timeless)

 

Leggi di più sulla Macedonia del Nord:
Macedonia del Nord on the road con i bambini
Macedonia: 24 ore a Ohrid
Weekend a Ohrid: la perla dei Balcani

Seguimi anche su Facebook: Letters From The Balkans 

CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *