Villa Permet, Përmet, Albania

Da qualche tempo, Përmet, storica cittadina nel cuore dell’Albania meridionale, ha iniziato ad attrarre turisti in cerca di un luogo lontano dalle masse dove rilassarsi circondati dal verde. La città, a pochi km dalle terme di Benjë, un vero e proprio paradiso naturalistico apprezzato dagli albanesi che si recano qui da tutto il Paese per approfittare delle proprietà curative delle sue acque, da qualche mese vanta uno degli alberghi più belli dell’Albania: Villa Përmet, un’antica dimora risalente alla seconda metà dell’800 rimessa a nuovo grazie a un accurato lavoro di ristrutturazione operato da un team di architetti albanesi e italiani.

La storia di questo edificio è legata a quella di una famiglia del posto. Nel 1912 un ragazzo di cognome Soviani prese in moglie la figlia del proprietario dell’edificio e si trasferì nella casa della famiglia della ragazza -diversamente da quanto accadeva in Albania dove, per tradizione, la sposa era solita andare a vivere nella casa del marito (ancora oggi, in alcune aree del Paese, è seguita questa prassi). Përmet allora era una cittadina i cui abitanti vivevano soprattutto di commercio e la famiglia in questione era un’importante famiglia di commercianti che aveva adibito il piano terra della casa a magazzino, mentre i piani di sopra ad abitazione. L’edificio, infatti, ancora oggi possiede un’entrata secondaria dove venivano scaricate le merci. A seguito di varie vicissitudini, la proprietà della casa passò al ragazzo, fino a quando, con l’avvento del comunismo, l’edificio fu adibito al servizio pubblico e trasformato in asilo nido e poi in asilo. Caduto il regime, la famiglia -che nel frattempo era emigrata in America- decise di far valere il proprio diritto di proprietà e vendere poi la casa che oggi è diventata uno splendido hotel.

Villa Permet è posizionata nella parte antica della città, su una collina da cui si ammira la città sottostante e l’intera vallata di fronte. L’hotel è composto da 14 camere ampie e luminose arricchite da arredi di legno massello, muri in pietra e tessuti eleganti. In alcune stanze sono persino presenti i camini originali. Al piano terra si trova il ristorante dove assaporare piatti della gastronomia locale e dove al mattino viene servita la colazione a base di ottime petulla (pasta fritta), marmellate e burro fatti in casa, miele biologico e altri prodotti locali. I proprietari dell’hotel, inoltre, organizzano anche escursioni nei dintorni di Përmet con le proprie jeep (Permet Adventure) e, in collaborazione con alcuni enti locali come Vjosa Explorer e Funky Guesthouse & Adventures, è possibile fare rafting sul fiume Vjosa o partecipare a divertenti escursioni a cavallo. Sito web ufficiale: https://villapermet.com/

Villa Përmet su Google Maps

Leggi di più sui Balcani:
Macedonia on the road con i bambini
Sarajevo: la città dove l’Oriente incontra l’Occidente
Albania, viaggio on the road tra antiche città, laghi incantati e paesaggi da fiaba

Seguimi anche su Facebook: Letters From The Balkans 

CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *