Cucina albanese: 10 piatti da provare assolutamente

La gastronomia tradizionale albanese riflette le abitudini alimentari della regione balcanica e possiede caratteristiche molto simili a quella turca, che ha fortemente influenzato tutta l’area sia nella preparazione di piatti salati che, soprattutto, nei dolci. La vicinanza col Belpaese ha, inoltre, fatto sì che molti menù di ristoranti propongano spesso piatti con contaminazioni italiane. In tutta l’Albania e soprattutto a Tirana, tuttavia, è facile trovare ristoranti che propongono al cliente buonissimi piatti autentici cucinati ancora secondo la tradizione. Come avviene in tutti i Balcani e generalmente nell’area mediterranea, anche per gli albanesi stare a tavola rappresenta un’occasione conviviale molto importante sia nell’ambito della vita familiare che sociale, un momento in cui si ha il tempo di discutere su temi riguardanti la sfera familiare, la politica e la società. Questa, oltre ai costi dei pasti ancora generalmente contenuti, è una delle ragioni per cui i ristoranti, e soprattutto i caffè e i locali, sono molto frequentati. Come in altri Paesi della regione, anche in Albania si cucinano le carni, le verdure o altri cibi sotto il saç, un recipiente di ferro chiuso da una campana di metallo e coperto con del carbone ardente. Attraverso questo tipo di cottura, tipico delle zone montane, si mantengono inalterati i sapori genuini dei prodotti. I dolci, poi, accompagnano spesso i piatti nei caffé, ristoranti e pasticcerie, e come per molti cibi salati della tradizione, anche per la categoria del dessert la cultura gastronomica ottomana ha svolto un ruolo tale che ancora oggi si riflette nella scelta e denominazione dei piatti. Infine, un’attenzione particolare va dedicata alla bevanda che contribuisce notevolmente a formare la cultura e le abitudini alimentari degli albanesi, ossia il kafe (caffè). Come in altri Paesi balcanici, non rientra nelle abitudini locali berlo in fretta al bancone del bar come invece avviene di frequente in Italia. Nei locali albanesi il caffè si consuma tranquillamente seduti a un tavolino in compagnia di familiari, amici o conoscenti. Ovunque si trova il caffè espresso che, diversamente da quanto si possa pensare, risulta solitamente molto gustoso e preparato con macchine da caffè italiane. Il cosiddetto caffè turco tradizionale, kafe turke, bevanda tipica di tutta la penisola balcanica, invece, viene macinato finemente e versato nel xhezve, l’apposito recipiente in rame, insieme all’acqua e allo zucchero (da indicare la quantità, bassa, media o alta, a seconda delle preferenze, al momento dell’ordine). Prima di buttarlo giù è d’obbligo, come vuole la tradizione, brindare alla salute. Gëzuar!

1.Fërgësë verore 
Casseruola a base di ricotta salata, peperoni e pomodori.

2.Tavë Kosi
Casseruola a base di yogurt, burro, uova, farina e carne di agnello, originaria della città di Elbasan.

3.Tavë Dheu
Casseruola a base di ricotta salata, peperoni, pomodori e carne di vitello, manzo o fegato.

4.Byrek
Torta salata tipica dei Balcani a base di pasta fillo solitamente ripiena di spinaci, carne o formaggio.

5.Qofte
Polpette leggermente speziate realizzate con macinato di carne di vitello e/o agnello. 

6.Speca te mbushur
Peperoni, solitamente quelli verdi, ripieni di riso e/o carne.

7.Jufka con pollo
Tagliatelle di farina di grano duro, latte e uova, con pollo a pezzi, piatto tipico della regione di Dibër.

8.Shendetlie
Torta a base di uova, zucchero, miele, burro e noci.

9.Qumështor
Dolce morbido realizzato con una base di pasta fillo, uova, farina e latte.

10.Baklava
Tra i tanti dolci di origine ottomana, il baklava a base di pasta fillo, burro, sciroppo di zucchero e noci, è sicuramente il più famoso.

Leggi di più sulle cucine dei Balcani:
Cucina bosniaca: 10 piatti da provare assolutamente
Cucina macedone: 10 piatti da provare assolutamente
Il caffè turco: eredità ottomana nei Balcani

Seguimi anche su Facebook: Letters From The Balkans 

CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *